La Società

È costituita in Palermo, con sede presso l’Institut français, Cantieri Culturali alla Zisa, via Paolo Gili 4, un’associazione di studiosi di teoria, storia e pratiche della traduzione denominata SOCIETÀ ITALIANA DI TRADUTTOLOGIA, di cui possono far parte studiosi di tutte le Lingue, le Letterature e le Culture antiche e moderne, e per convergenza di interessi e ricerche, studiosi di tutte le scienze umane e sociali, traduttori e specialisti del mondo editoriale, anche residenti all’estero.
La Società è apartitica, apolitica e aconfessionale